Cina, il calciomercato cambia regole: ecco i dettagli

© foto www.imagephotoagency.it

Cina, il governo cambia alcune regole sul calciomercato a partire dal 2020 secondo quanto riporta Il sole 24 ore

Un 2020 tutto nuovo per il calcio cinese: il governo ha deciso alcune modifiche sul mercato che entreranno in vigore nella prossima sessione. Secondo quanto riporta il Sole 24 Ore infatti, molte sono le novità: il numero di stranieri tesserabili passa da tre a sei con un limite sull’acquisto senza ingaggi alle stelle. Il budget massimo per ogni squadra infatti non potrà superare i tre milioni l’anno e l’ammontare complessivo degli stipendi non dovrà essere più alto del 60% delle entrate totali del club.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy