Connettiti con noi

News

Champions League, Sacchi: «In Italia modo antico di intendere il calcio»

Pubblicato

su

sacchi

Sulle pagine de La Gazzetta dello Sport, Arrigo Sacchi ha analizzato i ko italiani in Champions, ricercandone le motivazioni

Anche la Lazio saluta la Champions League. I biancocelesti sono sicuramente quelli con meno colpe, un esito quasi già scritto, quello contro il Bayern Monaco. Per le colonne de La Gazzetta dello Sport, è Arrigo Sacchi ad analizzare la debacle delle italiane in Europa:

«Il modo italiano di intendere questo sport è antico e figlio di un rifiuto culturale al cambiamento. Così non ci si avvicina al futuro, bensì al passato. I risultati internazionali degli ultimi undici anni sono stati sconfortanti e ci condannano: mai una vittoria, mentre la Spagna ha vinto 6 Champions e 4 Europa League. Quanto sono lontani i 16 successi compiuti dalle nostre squadre dal ‘89 al ‘99.

Un giorno, parlando con giornalisti spagnoli, mi venne detto: “Italia es un país antiguo, que pero le gusta l’antigüedad”. Speriamo che non sia così, buona innovazione e futuro a tutti».

Advertisement