Champions League, Porto-Roma 3-1: giallorossi eliminati. Di Francesco verso l’esonero

Roma di francesco
© foto www.imagephotoagency.it

Tempi supplementari fatali alla Roma. A segno Soares, Marega, De Rossi e Telles al 117′ su rigore

La Roma saluta la Champions League agli ottavi. Dopo il 2-1 dell’Olimpico, i giallorossi si fanno rimontare dal Porto che vince 3-1 ai supplementari. Lusitani avanti con Soares al 26′, poi il pari di De Rossi su rigore al 37′. Nella ripresa Marega pareggia i conti con l’andata (52′). Ai supplementari Dzeko si divora due occasioni, poi Florenzi trattiene Fernando. Cakir assegna il penalty col Var e Telles non sbaglia al 117′. Di Francesco a rischio: il tecnico al termine del match non ha parlato in conferenza stampa e l’esonero a questo punto, dopo anche la sconfitta nel derby, non è più un miraggio.