Cauet: «Inter Lazio? Vi dico la mia su Sarri e Inzaghi»
Connettiti con noi

Campionato

Cauet: «Inter Lazio? Vi dico la mia su Sarri e Inzaghi»

Pubblicato

su

Benoît Cauet, ex centrocampista dell’Inter, ha analizzato la sfida tra biancocelesti e nerazzurri in programma domenica

Intervenuto a Radiosei, Benoît Cauet ha analizzato in questi termini la sfida tra Inter e Lazio:

INZAGHI – «Il campionato dell’Inter è fatto di alti e bassi. Le difficoltà sono arrivate con le piccole e adesso ti trovi a lottare per la Champions fino all’ultimo. Inzaghi? Lo scudetto perso l’anno scorso lascia un po’ di rammarico. Può migliorare e crescere ma il suo l’ha fatto portando i trofei».

INTER LAZIO – «L’Inter non può più perdere punti, la Lazio può farlo perché ha un calendario più favorevole

SARRI – «Non me l’aspettavo. La Lazio crede nel suo allenatore. Il gruppo all’inizio ha fatto tanta fatica ma è normale. Sarri ha installato le sue certezze sul campo, ha cambiato le abitudini e il professo della sua squadra è evidente. I giocatori adesso si divertono tanto. C’è qualità e continuità nelle giocate. Non è una squadra perfetta ma è cresciuta tantissimo».

PARTTIE RAVVICINATE – «È un’abitudine. Il calciatore forte ce l’ha nel DNA e vuole vincere più partite possibili. I giocatori devono essere pronti a questo».

LUNGHEZZA ROSA – «Le rotazioni più o meno sono sempre le stesse. Oggi sono 17 i giocatori che ruotano. I cinque cambi sono molto determinanti».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.