Cataldi, tra l’Europeo Under 21 ed un futuro da decidere…

cataldi
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo aver perso il posto da titolare nella Nazionale Under 21, per Cataldi è ora di decidere il suo futuro. Sarà con la maglia della Lazio?

Per conquistare un posto da titolare nella Nazionale dell’Italia Under 21, Danilo Cataldi aveva deciso a gennaio di trasferirsi in prestito al Genoa, non soddisfatto delle occasioni che gli stava concedendo Inzaghi e convinto che nei rossoblù avrebbe trovato lo spazio necessario per essere convocato dal ct Di Biagio. Inserito nella lista del 23 per la Polonia, alla prima con la Danimarca è rimasto in panchina, mentre è sceso in campo dall’inizio contro la Repubblica Ceca. La risposta del centrocampista classe ’94 non è stata convincente: nulla di più oltre l’imbucata per Berardi che è andando in gol. Difficilmente toccherà ancora a lui contro la Germania, probabilmente saranno affidate a Gagliardini le redini della squadra.

FUTURO – A circa due mesi dai suoi 23 anni, per Danilo è tempo di decidere quale sarà il suo futuro. Come riporta l’edizione odierna del ‘Corriere dello Sport’, il Sassuolo avrebbe mostrato interesse nei suoi confronti. Nel caso rimanesse alla Lazio, ci sarebbe da ricucire un rapporto con l’ambiente, complicato dalla sua vigorosa esultanza al gol di Pandez nella partita tra Genoa e Lazio e le conseguenti parole del suo procuratore. E’ il momento di decidere, il rischio è quello di rimanere a metà carriera e disattendere tutte le aspettative. Sarebbe una sconfitta per tutti…