Connettiti con noi

Hanno Detto

Caso Tamponi Lazio, Massimo Galli: «Se infrangi le regole…»

Pubblicato

su

Raggiunto da La Gazzetta dello Sport, anche Massimo Galli, primario all’ospedale Sacco, ha detto la sua sul caso tamponi alla Lazio

Raggiunto da La Gazzetta dello Sport, anche Massimo Galli, primario del reparto di Malattie Infettive dell’ospedale Sacco di Milano, ha voluto dire la sua in merito alla questione del caso tamponi in casa Lazio:

«Se infrangi regole come queste, imposte per una situazione di improvvisa necessità, commetti un illecito pesante, violando le disposizioni delle autorità sanitarie nazionali e del protocollo federale, in quest’ordine di importanza. Anche se poi è andato tutto bene e non ci sono stati nuovi contagi, rimane il comportamento gravemente lesivo di norme che andavano accettate e applicate».

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.