Connettiti con noi

Calciomercato

Casale Lazio, Setti alza il muro: frenata nella trattativa. Le ultime

Pubblicato

su

Frenata nella trattativa che potrebbe portare Nicolò Casale alla Lazio: il presidente del Verona alza il muro

Il Verona alza il muro per Nicolò Casale e c’è quindi da registrare una frenata nella trattativa. Lotito ha provato a trattare non appena era stata formalizzata la cessione di Vavro al Copenaghen. Sino a ieri non era ancora stato bloccato l’indice di liquidità e poteva avvicinarsi con la stessa formula e importi appena differenti: prestito oneroso (1 milione) con diritto di riscatto (altri 9) e non obbligo.

Il Verona ha rallentato e il presidente scaligero Setti sta ragionando sull’opportunità di trattenere Casale per cederlo a condizioni migliori in estate. Serve l’obbligo di riscatto e la Lazio spera di inserirlo non appena Muriqi avrà firmato con il Verona. Lo riporta Il Corriere dello Sport.