Caressa: «La Lazio ha il miglior centrocampo d’Italia. Avrebbe potuto lottare per la Champions se…»

Caressa
© foto Lazio News 24

Secondo Fabio Caressa la stagione della Lazio sarebbe potuta essere anche migliore di quella che è stata: ecco come

La Lazio è stata senza dubbio una delle sorprese del campionato di Serie A 2016/2017. Oltre al quarto posto messo quasi in tasca, i biancocelesti hanno mostrato di saper giocare bene a calcio e di poter giocare a viso aperto contro qualsiasi avversario. Negli studi di Sky Sport, il telecronista Fabio Caressa ha detto la sua opinione su Biglia & Co. senza risparmiare i complimenti verso società e allenatore: «Se la Lazio fosse stata consapevole di se stessa prima, perchè prima faticava con le grandi, credo che poteva anche pensare alla Champions League. E’ un gruppo di grande gamba e tanti meriti spettano a Simone Inzaghi. Sono anni che il ds Igli Tare costruisce buone squadre, spendendo poco. Con bravura, competenza e onestà si possono fare ottimi acquisti senza spendere cifre esorbitanti. L’esempio lampante è Milinkovic-Savic, a centrocampo domina. Con Parolo e Biglia in Serie A significa avere la miglior mediana, insieme a quella della Roma. Quindi grandi complimenti ad una squadra che per certi tratti ha entusiasmato, ma sa anche difendere. Vive di strappi con Keita e Felipe Anderson, sono imprendibili».