Capello su Lazio-Inter: «Fossi in Inzaghi sarei preoccupato da questa cosa»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Capello su Lazio-Inter: «Fossi in Inzaghi sarei preoccupato da questa cosa»

Pubblicato

su

Capello su Lazio-Inter: «Fossi in Inzaghi sarei preoccupato da questa cosa». Le dichiarazioni dell’ex tecnico verso il big match

Fabio Capello, intervistato da La Gazzetta dello Sport, presenta così Lazio-Inter.

PARTITA – «Fossi in Inzaghi, mi preoccuperei del loro palleggio di qualità quando si va in pressione. L’Inter deve stare attenta a non scoprirsi, a non concedere spazio per le ripartenze: la Lazio ha giocatori veloci e molto abili in campo aperto, quindi bisogna attaccare con intelligenza, restare sempre ben posizionati, corti e aggressivi. Non permettere a Lazzari di ribaltare l’azione a destra, alle spalle di Dimarco, e evitare gli uno contro uno di Zaccagni dalla parte».

LUIS ALBERTO E FELIPE ANDERSON – «Se Luis Alberto e Felipe Anderson sono in serata, hanno la stessa grande qualità dei centrocampisti nerazzurri. E già lo scorso anno hanno fatto male. Poi, occhio a Pedro se entra: lui sa cambiare i match»

MARCATURA SU IMMOBILE – «Prima dell’inizio della partita andrei a parlare un’ultima volta con Acerbi e mi raccomanderei: “Francesco, lo conosci meglio di tutti, ci hai giocato insieme: non diamogli profondità e quando siamo in area di rigore, andiamo in marcatura a uomo come si fa- ceva un tempo”. A Immobile non va lasciato lo spazio per colpire».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.