Connettiti con noi

News

Caos falli di mano, Bergonzi sul rigore non concesso al Parma: «Inconcepibile, Fabbri dovrebbe scusarsi»

Pubblicato

su

Bergonzi

L’ex arbitro Bergonzi è intervenuto ai microfoni di TMW Radio per commentare l’episodio di Roma-Parma.

Sono amareggiato e deluso da ex arbitro per quello che ho visto, penso che l’episodio di ieri sera di cui Fabbri è stato protagonista possa mettere a disagio tutti i suo i colleghi, l’Aia e il designatore, è un errore inconcepibile. Dovrebbe chiedere scusa, non si capiscono le motivazioni, ci ho provato. Credo che sarà sospeso, gli serve un riposo lungo. In generale però si sono visti errori da parte di tutti, con rigori dati con troppa facilità, devo ammettere sinceramente che il regolamento non aiuta, ma non è un alibi. Manca attenzione e concentrazione da parte dei fischietti.

Mauro Bergonzi ha così commentato ai microfoni di TMW Radio il rigore non concesso al Parma nella gara contro la Roma della serata di ieri per un macroscopico tocco col braccio del difensore giallorosso Mancini.

Advertisement