Connettiti con noi

Hanno Detto

Caso tamponi, Canovi: «Vicenda fumosa»

Pubblicato

su

Il procuratore sportivo Dario Canovi ha detto la sua sul caso tamponi e sulla sentenza che è arrivata nella giornata di ieri: le sue parole

Il caso tamponi e la sentenza arrivata nella giornata di ieri continuano a far discutere e a suscitare molteplici reazioni. A dire la sua sulla questione è stato il noto procuratore sportivo Dario Canovi.

Queste le sue parole, rilasciate ai microfoni di Radio Centro Suono Sport: «La Giustizia Sportiva non è molto precisa. Quella che ho conosciuto io era molto lenta, ma magari più precisa. Sicuramente c’è ancora molto da fare. Sulla sentenza della Lazio quello che posso dire è che la vicenda è abbastanza fumosa, confusa in generale e non solo nel calcio».