Keita, l’entourage: «Monaco? Nessuna offerta, solo la Juve è interessata». Poi arriva la smentita di Calenda…

Keita
© foto www.imagephotoagency.it

Keita nel mirino del Monaco? L’entourage del giocatore spiega le offerte ricevute ma Calenda smentisce tutto: le ultime

AGGIORNAMENTO ORE 15:30 –  Il procuratore di Keita, Roberto Calenda, ha negato di aver rilasciato un’intervista al quotidiano francese l’Equipe. «Smentisco categoricamente queste dichiarazioni che non ho mai rilasciato e condanno qualsiasi tentativo di strumentalizzazioni», questo il tweet del procuratore del senegalese.

Parte Mbappé, arriva Keita? Fantamercato o realtà? Al Monaco il senegalese è sempre piaciuto, non è una novità. Lo scorso anno i francesi avevano il gioiellino biancoceleste nel mirino, ma la sua permanenza a Roma ha posto fine ad ogni mira di mercato. Lo scenario, attualmente, è cambiato: Lotito ha dato ufficialmente il via all’asta per l’esterno, ma dal Principato nessuna offerta è arrivata. Tramite l’Equipe, l’entourage del giocatore ha chiarito la situazione del proprio assistito: «Il Monaco era interessato un anno fa. Ci sono molti club interessati, ma fino ad ora non abbiamo ricevuto nessuna proposta ufficiale. Solo la Juventus ha fatto un’offerta da 20 milioni, il presidente della Lazio però, ne chiede 25. Se i monegaschi sono veramente interessati a Keita, che facciano una proposta».