Caicedo al break: «Stiamo giocando come contro il Frosinone, ma dobbiamo continuare». E sul rigore…

Lazio-Empoli
© foto www.imagephotoagency.it

Primo tempo di Lazio-Empoli deciso da un rigore di Felipe Caicedo. L’ecuadoregno ha parlato ai microfoni di Sky Sport

Un’intuizione di Caicedo premia la Lazio. Dal dischetto va lo stesso numero 20 che sigla il suo secondo gol consecutivo, il terzo in campionato. L’ecuadoregno ai microfoni di Sky Sport ha analizzato la prima frazione: «Questo primo tempo mi ricorda molto quello di lunedì, abbiamo giocato bene ma dobbiamo continuare con questa intensità. Il rigore? Correa voleva fare gol, ma anche io. In ogni caso non c’è nessun problema. Negli spogliatoi il mister ha detto che se non c’è Ciro sono io il rigorista».

Articolo precedente
tareTare: «Abbiamo tante assenze, ma questa sera conta solo vincere!»
Prossimo articolo
MilinkovicInfortunio Milinkovic, sostituito durante Lazio-Empoli: le sue condizioni