Borghi (DAZN): «Correa? Si deve costruire la squadra attorno a lui, deve essere protagonista!»

Lazio Social Correa
© foto www.imagephotoagency.it

Stefano Borghi, telecronista DAZN, ha detto la sua sul momento della Lazio, soffermandosi sul ‘Tucu’ Correa

Stefano Borghi, telecronista DAZN, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, dove ha detto la sua sull’attuale momento della squadra di Inzaghi: «Non mi sento di parlare di stupore contro la Spal per il risultato, è questo il valore della Lazio guardando alle qualità dell’allenatore e degli uomini. Credo sia questa la stagione che deve fare la Lazio. L’Inter la vedo un gradino sopra rispetto a Lazio, Milan e Roma. Forse i biancocelesti hanno meno peso fisico e dimensione internazionale ma non chissà quanto rispetto all’Inter».

IMMOBILE E GLI ALTRI«Tutti possono essere il miglior partner per Immobile: Correa, Caicedo, Luis Alberto, ognuno con caratteristiche diverse. Poi ci sono altri giocatori importanti come Parolo e Milinkovic. La difesa deve migliorare, prende troppi gol. Leiva? Non sono rimasto stupito, ha dimostrato tanto nei dieci anni di Liverpool. Caicedo si è un po’ buttato via nel corso della sua carriera, ha la pecca di sbagliare troppo ma ha grande fisico e buona tecnica. Correa dobbiamo ancora vederlo del tutto, ha colpi e capacità tecniche enormi. Si può costruire la squadra intorno a lui, deve essere protagonista».

Articolo precedente
Marsiglia GarciaLazio-Marsiglia, Garcia e Strootman: «Dobbiamo vincere, ma i biancocelesti sono molto forti»
Prossimo articolo
Sassuolo, doppia seduta d’allenamento: differenziato per tre calciatori neroverdi