Bonucci alla Roma? Tifosi giallorossi in rivolta: «Non rappresenta i nostri valori»
Connettiti con noi

News

Bonucci alla Roma? Tifosi giallorossi in rivolta: «Non rappresenta i nostri valori»

Pubblicato

su

Bonucci alla Roma? Tifosi giallorossi in rivolta: «Non rappresenta i nostri valori». Esplode la protesta sui social

Leonardo Bonucci, in estate accostato con insistenza al calciomercato Lazio, sembrerebbe essere un nome molto concreto per la Roma a gennaio, anche alla luce della situazione Smalling. Mourinho avrebbe già avallato l’ingaggio del difensore ex Juve che deve prima svincolarsi dall’Union Berlino.

Ciò nonostante, riporta Repubblica Roma, i tifosi sarebbero molto ostili a un suo approdo in giallorosso. «Sarà il primo giocatore della Roma che se indosserà la nostra maglia non tiferò mai», ammette chiaramente Gianluca. Raffaele ci va giù duro, «abbiamo toccato il fondo con questo acquisto». Il passato alla Juventus è un’onta difficilmente cancellabile. Ma non sono solo i vecchi colori bianconeri a non piacere: «Bonucci rappresenta totalmente gli ideali di un certo tipo di calcio. Totalmente distante dalla storia della Roma. Una storia fatta di battaglia al potere, della ricerca della vittoria in modo onesto e non del vincere è l’unica cosa che conta». La bocciatura dei tifosi della Roma è morale prima ancora che tecnica. Poi arriva il campo e il giudizio non migliora. «Cacciato dalla Juventus, a 36 anni non gioca a Berlino e ora dovrebbe servire a noi? Menomale che dovevamo puntare sui giovani». Il commento di Alberto su X stronca l’ex juventino, considerato ormai un calciatore da pensione.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.