Biglia: «Nessuna polemica per il mio rientro, ringrazio solo le persone che mi hanno aiutato. Rinnovo? Ho un contratto fino al 2018»

settimana rinnovo
© foto www.imagephotoagency.it

La Lazio continua a vincere e ritrova anche Lucas Biglia. Il centrocampista argentino è tornato in campo prima del previsto e al termine del match in zona mista ha voluto chiarire alcune cose: «Sono felice per il risultato. Le polemiche sul mio recupero le fate voi, io pensavo dal primo giorno in cui mi sono infortunato di rientrare al 100% . Il mio agente non è polemico con i medici biancocelesti, io devo ringraziare tutte le persone che mi hanno aiutato. Stiamo lavorando benissimo, chi entra fa bene, Inzaghi è un ottimo tecnico. Napoli è una trasferta difficile, vedremo a che punto siamo. Novità sul rinnovo? Ho un contratto fino al 2018. Proteste accese del Sassuolo? A Torino abbiamo perso due punti per una mano involontaria, non cambia niente andare a protestare, preferisco andare avanti e guardare al nostro lavoro. A Napoli ce la giocheremo».

 

A Lazio Style Channel l’argenino ha aggiunto: “Felice per il rientro, ringrazio tutte quelle persone che mi hanno aiutato a tornare in anticipo. Napoli? Sabato sera sarà una gara difficile. I ragazzi stanno facendo benissimo. Abbiamo gente giovanissima che è cresciuta qui, che conosce la piazza.  L’obiettivo è sempre lo stesso, andare avanti partita dopo partita. Manca tanto, quando saremo verso la fine della stagione vedremo. Comunque, vogliamo tornare in Europa. Parolo? Ha fatto benissimo il regista, ha esperienza. Può farlo anche Cataldi. Chiunque entra fa bene e questo ti porta al risultato e poi a lavorare in settimana sempre al 100%”.