Biglia, l’agente lo difende: «Fragile? 110 partite in tre anni!». E sul mercato…

© foto www.imagephotoagency.it

Ancora un infortunio muscolare per Lucas Biglia. Il centrocampista argentino contro l’Empoli ha accusato l’ennesima ricaduta da quando è arrivato a Roma. Nelle ultime ore molti tifosi biancocelesti tra radio e web hanno iniziato a storcere il naso. Ma a difendere il Principito è intervenuto il suo procuratore, Enzo Montepaone, su Twitter: «Fragile? Sì, 110 partite, più il mondiale 2014, più due coppe America in tre anni, in quanti lo hanno fatto?». Poi ha svelato un retroscena di mercato: «In tre anni tre top club su di lui e ha voluto fare la storia alla Lazio!».