Bergessio: «Io ad un passo dalla Lazio ma un giocatore fece saltare tutto…»

© foto www.imagephotoagency.it

Bergessio, l’ex calciatore ha raccontato un curioso aneddoto di qualche anno fa in cui fu vicinissimo alla Lazio

Gonzalo Bergessio, in un’intervista rilasciata ad quotidiano Olè ha svelato il motivo per il quale il suo passaggio alla Lazio alla fine non andò a buon fine. Ecco le sue parole.

«In Italia, quando ero alla Sampdoria, sarei dovuto andare in prestito alla Lazio. Ma un giocatore brasiliano, (Ederson, ndr), non volle andare a Genova, facendo saltare lo scambio. Stavo già prendendo l’aereo quando mi dissero che non si faceva più nulla perché il brasiliano non aveva risposto al telefono, si era pentito. Mi mancava qualcosa di importante nella mia carriera. Sarebbe stato bello giocare lì».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy