Connettiti con noi

Hanno Detto

Benitez: «Nel mio Napoli, Pepe Reina faceva la differenza»

Pubblicato

su

Rafa Benitez ha ripercorso i momenti più importanti della sua carriera, soffermandosi sul periodo di Napoli e su Reina

Rafa Benitez è stato ospite del salotto di Sky Calcio Club insieme a Fabio Caressa, un’occasione per ripercorrere le tappe più importanti della sua carriera e parlare dell’evoluzione del mondo del calcio. Tra i tanti temi toccati, c’è anche il suo periodo al Napoli dove ha potuto contare sul supporto di Pepe Reina:

«Come allenatore se hai sempre la stessa squadra per 20 anni è molto difficile, posso cambiare il messaggio ma non la mentalità. Cambiare qualche giocatore è importante. Nel nostro primo anno a Napoli il giocatore che faceva la differenza era Pepe Reina. Poi il secondo anno l’abbiamo perso e si è sentita la mancanza. Ma siccome De Laurentiis è molto intelligente l’ha capito e l’anno dopo la ripreso. Era importante anche al Liverpool, perché giocava molto fuori dai pali. In questo modo faceva la differenza, perché la squadra così poteva fare il pressing alto».

News

video

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.