AURONZO DAY 7 – Fase tattica per centrocampisti e attaccanti. Poi la partitella: incanta ancora Rossi – FOTO & VIDEO

© foto www.imagephotoagency.it

Nuova seduta di allenamento allo ‘Zandegiacomo’ di Auronzo di Cadore: la sessione mattutina comincia in palestra

AGGIORNAMENTO ORE 18:25 –  Un autogol di Wallace chiude definitivamente i giochi con i fratinati, che superano i non fratinati per 3-1. La seduta pomeridiana è terminata, ora il classico stretching finale prima del rientro negli spogliatoi.

AGGIORNAMENTO ORE 18.21 – Accorciano le distanze i non fratinati con Cristiano Lombardi che conclude verso la porta di Adamonis, beffato da una leggera deviazione di Filippini.

AGGIORNAMENTO ORE 18.15
 – Gol del raddoppio per i fratinati che porta la firma di Alessandro Rossi, di nuovo autore di una rete pregevole, questa volta con il tacco.

AGGIORNAMENTO ORE 18.10 – Doppio Cambio per i non fratinati: Lombardi per Marusic e Minala per Cataldi. Nella squadra dei fratinati, invece, fuori Caicedo, Murgia e Sprocati, dentro Rossi, Jordao, Neto.

AGGIORNAMENTO ORE 18.05 – Vantaggio dei fratinati con un bel sinistro di Sprocati che batte Proto.

AGGIORNAMENTO ORE 17.45 – Inizia dunque la consueta partitella a metà campo: da una parte i non fratinati (Proto, Wallace, Acerbi, Bastos, Marusic, Parolo, Di Gennaro, Cataldi, Durmisi, Luis Alberto, Immobile); dall’altra parte i fratinati (Adamonis, Patric, Luiz Felipe, Filippini, Basta, Murgia, Leiva, Berisha, Lulic, Caciedo, Sprocati).

AGGIORNAMENTO ORE 17.20 – Palestra per i difensori, rimangono in campo attaccanti e centrocampisti, agli ordini di Farris, Inzaghi e Cecchi. Si provano le azioni offensive.

AGGIORNAMENTO ORE 17.10 – Subito dopo la squadra svolge un esercizio basato sul possesso palla. Inzaghi divide il gruppo in due parti. Nel primo gruppo, tra i fratinati ci sono Di Gennaro, Lulic, Jordao, Caicedo, Patric e Bastos. Tra i non fratinati, invece, Wallace, Minala, Lombardi, Rossi, Luis Alberto e Durmisi. Anche il secondo gruppo viene diviso in fratinati (Marusic, Berisha, Leiva, Filippini, Immobile e Murgia) e non fratinati (Parolo, Sprocati, Neto, Radu, Basta e Cataldi). Luiz Felipe ed Acerbi sono i due jolly.

SEDUTA POMERIDIANA – La seduta pomeridiana, in programma per le 17, viene preceduta dalla presenza di Marco Parolo e Ciro Immobile al Lazio Style Village. Ai vincitori del torneo mattutino la possibilità di giocare con i due ‘big’ biancocelesti. Appena concluso il divertente siparietto con i piccoli tifosi della Lazio, inizia l’allenamento. Come di consueto i primi ad entrare in campo sono i portieri, che iniziano a lavorare agli ordini di Grigioni e Zappalà. Per il resto della squadra, semplice riscaldamento.

AGGIORNAMENTO ORE 10.30 – Dalla palestra al prato: lezione di tattica davanti ad un caloroso pubblico. Al centro del lavoro c’èla difesa, il reparto che più ha impensierito Inzaghi nella stagione passata.

 

Dopo il pomeriggio di relax concesso, una nuova giornata di allenamento è iniziata ad Auronzo. Ad accogliere i giocatori temperature tutt’altro che estive. La prima seduta è iniziata alle 10, la seconda andrà in scena come di consueto per le 17. Sul campo i portieri – tutti presenti tranne Strakosha, assente per un fastidio alla schiena – gli altri in palestra.