AURONZO DAY 3 – Lazio, il benvenuto a Radu e il lavoro sul possesso palla. Fuori Luiz Felipe – FOTO

© foto www.imagephotoagency.it

Auronzo Day 3, terzo giorno di allenamenti per i biancocelesti in ritiro

La seduta d’allenamento pomeridiana

Subito dopo la conferenza di Stefan Radu, la squadra si è ritrovata allo ‘Zandegiacomo’ per la seconda seduta d’allenamento della giornata. I primi a scendere in campo sono stati, come di consueto, i portieri, che sono tornati a lavorare agli ordini di Grigioni. Fase di riscaldamento nel campo adiacente a quello centrale per il resto della squadra, che ha poi proseguito dividendosi in due gruppi e optando per una sorta di torello. La seconda fase dell’allenamento, è invece una partitella a campo ridotto senza la presenza di porte. Il lavoro è incentrato sul possesso palla. A guidare i giocatori, oltre a mister Simone Inzaghi, c’è il preparatore Mario Cecchi. Nel frattempo, Stefan Radu effettua i primi scatti intorno al campo, salvo poi recarsi in palestra. Lavoro differenziato anche per Luiz Felipe: per lui alcuni esercizi sulla zona di sabbia a qualche metro dal campo centrale.

AGGIORNAMENTO ORE 18.05 – La seduta termina con la consueta partitella a campo ridotto, al termine della quale sono i celesti a trionfare. Continua il buon momento di Felipe Caicedo, che si prende gli applausi della tribuna dopo aver siglato un gol di tacco. Visibilmente affaticati, i giocatori abbandonano il campo. Appuntamento a domani, con la consueta sessione di lavoro mattutina.

La seduta d’allenamento mattutina

Terzo giorno di allenamenti per la Lazio sotto le Tre Cime di Lavaredo. Tutti in campo questa mattina dalle 9.30 dove i portieri hanno iniziato un lavoro con i preparatori Grigioni e Zappalà. Alle 10:30 arrivano sul campo Zandegiacomo arriva tutta la squadra agli ordini di mister Inzaghi: Immobile, Parolo, Vavro, Acerbi, Milinkovic, Cataldi, Lulic, Lazzari in arancione, Patric, Correa, Wallace, Adekanye, Andrè Anderson, Luis Alberto, Caicedo e Leiva in celeste. Luiz Felipe e Silva lavorano a parte seguiti da Fonte. Unico assente Adam Marusic, ancora non al meglio.

Lavoro sul campo per i biancocelesti e tanti applausi per Manuel Lazzari. Successivamente rimangono in campo solo Wallace, André Anderson, Lazzari, Patric, Lulic, Cataldi, Luis Alberto, Adekanye e Immobile. Alle 11:30 termina l’allenamento, l’ultimo a lasciare il campo è Andrè Anderson che rimane sul terreno di gioco provando conclusioni alla distanza contro Alia. Allenamento che riprenderà oggi pomeriggio alle 17:00.