Connettiti con noi

Hanno Detto

Assou-Ekotto: «Uno stupido club italiano non mi ha acquistato per i miei capelli»

Pubblicato

su

Benoit Assou-Ekotto ha parlato a The Athletic della sua carriera, rivelando anche un particolare retroscena

Benoit Assou-Ekotto, ex calciatore del Tottenham, ha parlato a The Athletic della sua carriera, svelando anche un particolare retroscena.

«Ho parlato con un club italiano, uno stupido club italiano. Mi hanno detto ‘ci piaci, ma per noi sarebbe complicato spiegare ai tifosi che stiamo comprando un giocatore con i capelli come i tuoi’. Siamo arrivati addirittura a questo! Sarei davvero curioso di sapere come sarebbe andata la mia carriera se non avessi sempre avuto capelli stravaganti».

News

video

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.