Assocalciatori, Calcagno: «Lo spettacolo lo fanno i grandi calciatori e calciatrici»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Assocalciatori, Calcagno: «Lo spettacolo lo fanno i grandi calciatori e calciatrici»

Pubblicato

su

Assocalciatori, Calcagno: «Lo spettacolo lo fanno i grandi calciatori e calciatrici». Ecco le parole del presidente

Ai microfoni di TMW Radio il Presidente dell’Assocalciatori, Umberto Calcagno, ha parlato dell’aumento del numero di partite nelle ultime due stagioni. Le sue parole:

PAROLE– «Nel 2019 il sindacato mondiale dei calciatori aveva fatto uno studio su quanto fossero aumentati impegni ed infortuni ed è stato riaggiornato lo scorso anno con dati spaventosi. Abbiamo oltre 70 gare all’anno, di cui la maggioranza sono con meno di 4 giorni di recupero. Siamo in una situazione che se continuerà così vorrà dire non tutelare la parte migliore del nostro mondo. Lo spettacolo lo fanno i grandi calciatori e calciatrici. Se non troveremo il giusto mix tra tutela degli atleti e partite, sarà tutto molto difficile »

FARMACI– «È un tema molto delicato. Nel 2003 avevamo iniziato e portato a termine un’indagine che ha riguardato più di 5mila calciatori, e ci hanno detto questi dati che fare sport fa bene, ma c’è un’incidenza molto particolare della SLA, che riguarda anche altre categorie. Ad oggi però non c’è una certezza scientifica. Oggi abbiamo in mente di riprendere quella ricerca e di aggiornarla per capire se ci fossero novità anche in merito all’assunzione di farmaci o un uso eccessivo di questi. Ad oggi non ci sono risultanze specifiche che riguardano i calciatori e certi tipi di malattie»

CAMPIONATO E RIFORME– «Se ne parla da tanto tempo e credo che debba concentrarsi sulle regole. Non si può partire solo dal numero di squadre, ma le norme più stringenti sull’iscrizione al campionato e non solo. Dobbiamo mettere assieme un progetto tecnico-sportivo che porti a una crescita dei nostri settori giovanili»

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.