Connettiti con noi

News

Ascoli Lazio Primavera 1-4: secondo poker cosecutivo per i biancocelesti

Pubblicato

su

Non delude la Lazio Primavera di Calori che con il secondo poker consecutivo in campionato batte l’Ascoli in trasferta

Ancora un poker. La Lazio Primavera di Calori centra il secondo poker consecutivo in campionato. Battuto l’Ascoli in trasferta . Ora i biancocelesti sono al comando in solitaria, +2 sul Frosinone, ieri bloccato sul 2-2 a Benevento. Funziona la formula a due punte di Calori, che ripropone il 4-3-1-2 a una settimana di distanza della partita al Fersini con il Cesena: Crespi e Tare.

Entrambi segnano nel match, il primo il gol del vantaggio, il secondo il gol del tris. Del capitano Bertini e di Shehu gli altri gol, solo illusorio il pareggio di Palazzino.

IL TABELLINO

ASCOLI: Becchi, Signorini (65′ Petrazzuolo), D’Ainzara (60′ Mazzei), Gurini, Rossi, Luciani, Palazzino, Franzolini, Re (60′ Nacciarriti), Ceccarelli (65′ Rizzi), Governatori (60′ Riccardi).

A disp.: Raffaelli, Gucci, Marucci, Mazzei, Di Matteo, Pacini Gaeta, Illuzzi, Carano.

All.: Roberto Pergolizzi

LAZIO (4-3-1-2): Moretti; Floriani Mussolini (86′ Pollini), Adeagbo, Ruggeri (67′ Santovito), De Santis; Coulibaly, Bertini (82′ Ferrante), Ferro; Shehu; Tare (67′ Mancino), Crespi (82′ Riosa).

A disp.: Di Fusco, Furlanetto, Migliorati, Adjaoudi, Muhammad.

All.: Alessandro Calori

Arbitro: Luca Angelucci (sez. di Foligno)

Assistenti: Merciari – Tagliaferri

Marcatori: 31′ Crespi (L), 43′ Palazzino (A), 51′ Bertini (L), 63′ Tare (L), 86′ Shehu (L)