Amelia: «Lucas Leiva gran colpo di mercato». E su Felipe Anderson…

© foto www.imagephotoagency.it

L’analisi di Lazio-Cittadella attraverso le parole di Marco Amelia, questa sera nel ruolo di commentatore tecnico

Doppietta di Immobile, ritorno al goal di Felipe Anderson e buona prestazione generale. La squadra di Simone Inzaghi seppellisce le polemiche post Torino e stacca il pass per i quarti di finale di Coppa Italia. Negli studi Rai l’ex portiere Campione del Mondo Marco Amelia ha commentato la gara terminata da poco: «Partita interpretata bene sia dalla Lazio che dal Cittadella. Per essere un quarto di finale è stato un match divertente. Ci sta che le due squadre abbiano fatto giocare quei calciatori che hanno avuto poco spazio in campionato. Abbiamo visto dei buoni giocatori da una parte e dall’altra, con il Cittadella che sta facendo un buon campionato di Serie B. Immobile? E’ un attaccante di prima fascia. Sarà molto difficile per Inzaghi fare una formazione e trovare un giocatore al suo posto. A Bergamo può spostare in quel ruolo Milinkovic-Savic che è sempre pericoloso. Oppure bisogna puntare sui giovani come Palombi, che ha sempre dimostrato di fare bene. Bisogna trovare una soluzione anche in prospettiva futura. Lucas Leiva? Io lo conoscevo quando sono stato in Inghilterra. Ha un’ottima qualità di palleggio, la Lazio ha fatto un grande colpo. Bravi i dirigenti che l’hanno preso. Stasera ha fatto una bella partita. Detta i tempi, i ritmi: è un giocatore che per questa squadra è fondamentale. La Lazio gioca un calcio che fa divertire i tifosi e Leiva è importantissimo. Felipe Anderson? I compagni sanno che è un giocatore troppo utile, ha fatto ottime cose stasera. E’ un giocatore che serve a questa Lazio. Serata positiva per lui, gli dà grande morale. Deve solo trovare i minuti nelle gambe».