Connettiti con noi

News

Allenamento Lazio: seduta tecnico atletica, Zaccagni in gruppo

Pubblicato

su

Dopo quarantotto ore di riposo, per la Lazio di Sarri è ora ti tornare in campo per l’allenamento pomeridiano. Alle porte la sfida con l’Inter

Quarantotto ore per recuperare le energie. La sosta per le Nazionali arriva forse nel momento migliore per la Lazio, dopo le sette gare disputate in soli venti giorni.

Una parentesi che servirà al mister per lavorare sulle ambizioni e sul temperamento dei suoi ragazzi che, al ritorno in campo, dovranno confrontarsi con l’Inter di Inzaghi. Oggi seduta di allemento prevista per le 17.

Una seduta a ranghi ridotti, a causa della sosta delle Nazionali. La buona notizia per mister Sarri e per tutto l’ambiante biancoceleste è quella che Zaccagni ha iniziato l’allenamento in gruppo con il resto dei compagni. Squadra divisa in tre gruppi per una seduta di carattere atletico con un iniziale percorso ad ostacoli per poi concentrarsi su un secondo step che prevede un piccolo scatto verso un cono bianco.

Successsivamente la squadra non si è allenata come al solito sul campo centrale, perchè indisponibile, ma sul terzo campo di solito riservato al settore giovanile. Qui si è svolta un esercitazione di carattere tecnico e con focus sul possesso palla, con la squadra divisa in due gruppi (celesti e arancioni) per poi passare al campo predisposto per la consueta partitella. Preservato per quest’ultima Mattia Zaccagni che ha svolto anche nell’ultima parte un lavoro defaticante. Immobile è rimasto in palestra, a bordo campo c’era suo papà Antonio, che ha seguito da vicino l’allenamento della squadra. L’attaccante ha dovuto rinunciare alla Nazionale e spera di rimettersi a disposizione per la sfida con l’ex Inzaghi.

Dopo la partitella e 1 ora di allenamento la squadra ha concluso l’allenamento.