Connettiti con noi

Hanno Detto

Lulic, Ledesma: «C’è amarezza per l’addio, ma è nella storia della Lazio»

Pubblicato

su

L’ex Capitano della Lazio, Cristian Ledesma, ha commentato il sofferto addio di Lulic ai colori biancocelesti

Per Radio In Piazza, l’ex capitano Cristian Ledesma ha commentato l’addio alla Lazio di Lulic. Ecco le sue parole:

«Con Senad ho un rapporto più stretto rispetto a Parolo. I primi tempi lo portavo io al campo, abitavamo vicini, abbiamo fatto tante chiacchierate, ho cercato di aiutarlo ad ambientarsi. C’era un rapporto speciale. Mi dispiace che la sua esperienza alla Lazio finisca ma con il passare degli anni queste cose succedono e spesso si va verso un calcio dove si preferisce cambiare.

Non so perché non è stato rinnovato il suo contratto, bisogna anche vedere le situazioni personali e societarie, non mi permetto di mettere bocca. Nel suo addio ho riscontrato un po’ di amarezza, nel leggere le sue parole, quindi mi dispiace ma allo stesso tempo ha passato un anno difficile con l’infortunio da cui non riusciva a riprendersi. È vero che le strade si dividono, ma lui deve essere contento perchè farà sempre parte della storia della Lazio e della società. Quando Parolo è arrivato io stavo per fare le valigie quindi non posso esprimermi allo stesso modo, non l’ho conosciuto bene come Lulic».

Advertisement