Adani sulla Lazio: «Il lavoro sommato al valore della squadra crea delle cose straordinarie»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Adani sulla Lazio: «Il lavoro sommato al valore della squadra crea delle cose straordinarie»

Pubblicato

su

Lele Adani ha commentato la partita all’Olimpico della Lazio elogiando il lavoro svolto e il valore della squadra. Ecco le sue parole

Intervenuto alla Bobo Tv Lele Adani ha analizzato la vittoria della Lazio in casa con il Milan, vittoria che lancia sempre di più i biancocelesti in zona Champions. Di seguito le sue parole:

PAROLE– «Il lavoro sommato al valore della squadra crea delle cose straordinarie. La Lazio non può vincere lo scudetto perché non ha una squadra per farlo. È inferiore ad alcune ma per quel lavoro che sta facendo può andare in Champions. La Lazio è lì e ha buttato pure qualche punto. Ha fatto una partita del genere anche senza Immobile, il collettivo fa la differenza. Quattro gol con quattro marcatori diversi, le punte hanno giocato una meglio dell’altra. Immobile in Serie A fa la differenza, oggi l’ha fatta la Lazio. Il lavoro di Sarri è clamoroso e va sottolineato ili tipo di calcio. La gente allo stadio all’Olimpico era contenta. Non ha tirato tre palloni avanti e ha battuto il Milan, la Lazio ha fatto un’esibizione di calcio. La stessa prestazione del Napoli che ha battuto la Juve. Le due partite migliori della Lazio (Atalanta e Milan) senza Immobile? Sarri è l’allenatore che prima di Spalletti aveva fatto meglio di tutti a Napoli nell’ultimo ventennio. Li accosto perché mi piacciono come lavorano. Il Napoli quest’anno ha fatto cose clamorose anche senza Kvara e Osimhen. Così la Lazio ha fatto grandi cose senza Ciro. Il lavoro è un grosso valore, ti serve a fare bene senza i tuoi uomini di punta. Alla terza giornata la Lazio batte l’Inter con Immobile in campo ma fanno gol Felipe, Luis Alberto e Pedro. La Lazio è collettivo. Quella di Inzaghi non poteva fare a meno di Ciro, era il giocatore più importante. Con Sarri anche lui deve fare i movimenti col tempo giusto. Immobile è il titolare ma la Lazio ha dimostrato di poterne fare a meno»

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.