Connettiti con noi

Hanno Detto

Abete: «Anche i dilettanti possono aiutare il ricambio in Nazionale»

Pubblicato

su

Giancarlo Abete, presidente della Lega Nazionale Dilettanti, ha parlato così dalla Sardegna. Le sue dichiarazioni

Giancarlo Abete, in Sardegna per l’intitolazione della sala riunioni allo storico presidente del comitato regionale sardo Benedetto Piras, ha parlato così dei problemi della Nazionale.

«La Lega dilettanti rappresenta circa un milione di tesserati e ha innanzitutto una dimensione sociale. Ma può dare il suo contributo: si può lavorare di più sullo scouting a livello tecnico, perché ci si concentra troppo sul mondo professionistico e si rischia di perdere delle opportunità di crescita. Uno degli obiettivi della Federazione che è consapevole della necessità di un ricambio, è quello di creare un rapporto più virtuoso tra Club Italia e rappresentative giovanili dilettanti per allargare un bacino che può essere significativo per il futuro. Ferma restando la componente sociale del nostro operato».