Tommasi: «Porte chiuse? Non so se sia una condizione di sicurezza»

tommasi
© foto www.imagephotoagency.it

Tommasi, le parole del presidente dell’Aic in merito ad una possibile ripresa dei campionati ma a porte chiuse

Torna a parlare Damiano Tommasi, presidente dell’Aic. Queste le sue parole sulle colonne de Il Corriere dello Sport.

PORTE CHIUSE – «Non so se sia una condizione di sicurezza. E non dico solo della salute dei calciatori. Noi non abbiamo paura, siamo dei professionisti. Ma c’è sempre il rischio di spostare tra le città gruppi di persone che possono essere portatori di contagio».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy