Spal, Murgia: «Ho lasciato la Lazio perchè avevo bidogno di giocare»

murgia
© foto @officialspal

Alessandro Murgia – ex Lazio ed attuale centrocampista della Spal – è tornato a parlare della sua cessione e della sua nuova avventura

Figlio di Roma. Figlio della Lazio. Alessandro Murgia sarà sempre ricordato per l’esultanza incredula durante quella Supercoppa: così giovane e così determinante. Poi, il destino e la voglia di mettersi in gioco lo hanno portato lontano dai suoi luoghi. Alla Spal, dove dallo scorso gennaio si è meritato un posto da protagonista; rientrato nell’affare Lazzari, il giovane ha definitivamente lasciato la Capitale, a Sky Sport ha oggi motivato la sua decisione: «Roma è una piazza difficile, e se il mister fa le sue scelte io devo rispettarle. In questo momento della mia carriera avevo bisogno di giocare con continuità e mettermi in discussione. Per questo ho lasciato la Lazio».