Silvagni: «La sfida con l’Inter sarà il crocevia della stagione…» – ESCLUSIVA

© foto www.imagephotoagency.it

ESCLUSIVA LN24 – E’ intervenuto ai nostri microfoni Lorenzo Silvagni, ex Primavera della Lazio

Una sfida decisiva in chiave Champions League. La Lazio di mister Inzaghi partirà alla volta di Milano per sfidare l’Inter di Luciano Spalletti. In merito a questa delicata partita è intervenuto in esclusiva ai microfoni di Lazionews24.com Lorenzo Silvagni, ex difensore della Primavera biancoceleste. Ecco le parole del classe ’95 di Frascati.

La sfida di domani con l’Inter sarà un banco di prova importante in chiave Champions League. La Lazio ha tutte le carte in regola per espugnare San Siro…

«La sfida di domani sarà credo il crocevia della stagione, ci farà capire davvero se la Lazio è grande o ancora deve maturare. I biancocelesti possono portare a casa la partita».

Ultimamente anche Patric si sta rivelando davvero utile alla causa biancoceleste. Il difensore spagnolo però continua ad avere dei black out davvero rischiosi…

«Patric è un giocatore normale, per arrivare in Champions c’è bisogno di giocatori forti ed esperti, con questo non vuol dire che devono essere “anziani” ma giocatori che diano sicurezza al reparto arretrato».

Capanni sta facendo molto bene nella sua prima stagione con la Primavera laziale. I margini di miglioramento del brasiliano sono enormi, Tare ancora una volta è riuscito ad accaparrarsi un gran talento…

«Il lavoro di Tare è sempre lo stesso, sul settore giovanile e nel cercare talenti. Capanni ne è un ottimo esempio, speriamo sbocci presto», conclude Silvagni.