Serie A e tagli stipendi: Lotito aspetta l’accordo tra la Lega e l’AIC

lotito
© foto www.imagephotoagency.it

Il Presidente della Lazio, Lotito, aspetta l’intesa tra la Lega e l’AIC per decidere sul taglio degli stipendi dei giocatori

In Serie A, la Juventus è stato il primo club a ridimensionare l’ingaggio dei propri giocatori per fronteggiare i danni economici provocati dall’emergenza Coronavirus. Una scelta che ancora non riesce a creare un fronte comune: è previsto oggi, infatti, un incontro tra l’AIC (Associazione Italiana Calciatori) e la Lega per trovare un’intesa.

Intanto, alla Lazio, Lotito aspetta: il patron biancoceleste, come sottolineato dal Corriere dello Sport, non vorrebbe tagliare la remunerazione dei suoi calciatori e prenderà una decisione adattandosi all’accordo dei vertici del calcio italiano.
In ogni caso, anche il patron biancoceleste dovrà fare i conti con le effettive perdite causate da questo stop, nonostante la solidità economica del club.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy