Serie A, Giulini: «Quarantena di squadra senza senso. Un nuovo stop…»

© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente del Caglari, intervenuto ai microfoni di Radio Rai, ha detto la sua sulla ripresa del campionato

Il presidente del Cagliari, Tommaso Giulini, è intervenuto ai microfoni di Radio Rai per parlare della ripresa della Serie A. Ecco le sue parole:

«Abbiamo festeggiato il Centenario in piena pandemia, abbiamo passato un sabato particolare e pieno di ricordi. Occorre essere positivi ma naturalmente siamo un po’ preoccupati dal fatto che con un positivo tutta la squadra dovrebbe andare in quarantena, questo metterebbe a rischio la Serie A. Siamo gli unici in Europa ad aver fatto questa scelta e non ne capisco il senso. La situazione è già complicata così, in caso di nuovo stop si creerebbe un danno atroce per tutto il calcio italiano».

ALGORITMO – «Gravina, insieme a Dal Pino, De Siervo e Balata, hanno fatto un grande lavoro in questi mesi. Se ripartiamo gran parte del merito è di Gravina e prima di criticare un algoritmo dobbiamo capire come funziona. Non so ancora come funziona ma serve rispetto».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy