Salisburgo, Gulbrandsen: «Lazio ottima squadra anche se inferiore al Dortmund»

© foto You Tube

Fredrik Gulbrandsen – attaccante del Salisburgo – a poche ore dal match contro la Lazio, ha commentato la partita che vedrà le due squadre protagoniste

Poche ore a Lazio-Salisburgo. Poche ore e finalmente le due squadre si troveranno sul campo dell’Olimpico per mettere almeno un’ipoteca sulla semifinale. Il mister Rose e Lainer hanno già detto la loro durante le conferenze stampa di ieri, oggi invece è Fredrik Gulbrandsen a parlare. Ecco le parole del giocatore riportate dal portale locale Laola1: «È una grande partita, un quarto di finale e sappiamo cosa ci aspetta nella fase a eliminazione diretta. Siamo consapevoli di aver battuto dei top club, ma certamente stasera avremo bisogno di un’altra grande prestazione. La Lazio è un’ottima squadra, sarà entusiasmante». E sulle insidie che i biancocelesti possono presentare: «Loro giocano con cinque difensori, ma con un atteggiamento non particolarmente difensivo. Si coprono comunque molto bene e poi ovviamente hanno Immobile che è in un grandissimo periodo di forma. Dovremo stare attenti, anche il resto del collettivo è forte. Il Dortmund era più forte a livello di singoli, ma la Lazio è in un buon momento così come noi. Siamo pronti».

Infine, l’attaccante ha commentato il suo impiego al posto di Hee-Chan Hwang, squalificato: «Ho mostrato quello che posso offrire diverse volte in questa stagione. E, anche se lui è il titolare, ho giocato molte buone partite meritandomi questo minutaggio. Sicuramente è un’occasione per me, ma ogni gara lo è».

Articolo precedente
casoUdinese-Lazio, arbitra Rocchi. Precedenti positivi…
Prossimo articolo
Inzaghi LazioLazio-Salisburgo, i convocati di Inzaghi: out Marusic, dentro Radu e Lulic