Primavera – La Racing batte 2-1 la Lazio in amichevole

primavera
© foto www.imagephotoagency.it

La Lazio Primavera è uscita sconfitta per 2-1 dalla Racing Roma di Giannichedda. La rete del momentaneo pareggio è stata siglata da Bezziccheri

Tempo di sosta anche per la Primavera che riprenderà il 1° aprile. L’appuntamento è di quelli importanti da cerchiare di rosso sul calendario: a Formello arriverà la Fiorentina. Intanto la squadra di Bonatti per non perdere smalto ha disputato quest’oggi un amichevole contro la Racing Roma, allenata da Giuliano Giannichedda. Tra le file della formazione di Lega Pro figurano molti ex laziali: Pollace, Calì, Steri e De Sousa, oggi in tribuna.  I biancocelesti si dispongono con Borrelli in porta, Spizzichino, Spiezio, Baxevanos e Ceka. In mezzo al campo Bari, Rezzi, Cardoselli e Bezziccheri. In avanti a ridosso di Muzzi c’è Portanova.  Oltre a Rossi e Folorunsho impegnati con la prima squadra, non scendono in campo Adamonis, Miceli e N’Diaye.

LA CRONACA – Parte bene la Primavera biancoceleste vicina più volte al vantaggio. L’occasione più nitida arriva da una triangolazione tra Cardoselli e Bezziccheri, ma la Racing si salva ancora. Al 20′ arriva il più classico dei gol dell’ex a firma Aimone Calì, fermato pochi minuti prima solo dal palo. L’altro ex Steri subito dopo avrebbe l’occasione di raddoppiare, ma la sciupa e tiene ancora in partita la Lazio. Al 60′ è Bezziccheri a pareggiare i conti: punizione a giro sulla barriera e Frison battuto. Tutto da rifare per la Racing Roma che si riporta nuovamente in vantaggio con Macellari. Nel finale Bonatti ne approfitta per testare alcuni ragazzi degli Allievi: Zitelli, Suleiman, Fofana, Pellacani.
Da segnalare nel finale un violento colpo al naso per l’autore del gol Bezziccheri, sostituito da Portanova, uscito in precedenza. L’amichevole si conclude con il risultato di 2-1 in favore dei ragazzi di Giannichedda, ma rimane la prestazione alla squadra di Bonatti, in grado di tenere testa ad una formazione di Lega Pro.