Il Portogallo Under 19 di Neto beffato dall’Olanda: 80 minuti in campo per il laziale

© foto Youtube

Dopo le vittorie contro Inghilterra e Armenia, il Portogallo Under 19 di Neto è stato sconfitto dall’Olanda nei minuti di recupero

Il Portogallo Under 19, reduce dalle vittorie contro Inghilterra ed Armenia, si è dovuto arrendere di fronte all’Olanda. Nei primi 45 minuti non sono arrivate reti da alcuna compagine, infatti si è dovuto attendere sino al ’74 per il vantaggio ‘orange’. Dopo meno di dieci minuti, i baby lusitani sono riusciti a riacciuffare il pareggio con Dallinga. Nei minuti di recupero, però, gli olandesi sono tornati a segnare, chiudendo di fatto la partita. Nella selezione portoghese si è ormai ritagliato uno spazio di prim’ordine il giocatore della Lazio Pedro Neto, che oggi all’Estàdio Republican ha indossato la fascia da capitano. Il ct l’ha mandato in campo dal 1′, salvo poi farlo uscire al 78′ al posto di Bràs.

 

Articolo precedente
lazio barcellona calciomercato rafinhaRafinha, parla l’agente: «Non escludiamo di andar via a gennaio, ma servirà…»
Prossimo articolo
Lazio, i tifosi hanno nostalgia di…Jovana Djordjevic – FOTO