Portanova appende gli scarpini al chiodo: «E’ il momento giusto per smettere»

© foto www.imagephotoagency.it

Daniele Portanova ha preso la decisione di smettere col calcio giocato, lo ha comunicato sul proprio account Facebook

Daniele Portanova ha deciso di dire addio al calcio. Il difensore ha concluso la propria carriera senza poter realizzare il suo sogno di vestire la maglia della Lazio, spera possa farlo invece suo figlio Manolo che per il momento regala gioie alla Primavera di mister Andrea Bonatti. Dopo circa nove mesi di inattività, a seguito dell’avventura con la maglia della Robur Siena, ha preso la decisiva decisione di smettere. Lo ha annunciato con un post sul proprio account Facebook: «Ho lasciato un pezzo del mio cuore dentro ciascuna di queste maglie, e avuto il privilegio di portare addosso i colori di queste città. Accanto alla famiglia che ho per nascita, nel mio cuore c’è la famiglia fatta di tutte le persone che hanno condiviso con me questo cammino. Adesso, sperando di aver saputo dare almeno la metà di quello che ho ricevuto da voi, è il momento giusto per andare oltre». Portanova in passato ha dichiarato che per indossare la maglia biancoceleste non avrebbe preteso neanche uno stipendio. E’ per questo motivo che la Curva Nord sarà sempre felice di ospitarlo.