Connettiti con noi

Campionato

Pedro: «Ecco perché sono andato da Sarri dopo il gol. Vincere il derby…»

Pubblicato

su

Al termine del match tra Lazio e Roma, Pedro è intervenuto ai microfoni di DAZN per commentare la gara. Le sue parole

Ai microfoni di DAZN, Pedro è intervenuto per commentare la gara dell’Olimpico tra Lazio e Roma. Ecco le sue parole:

GIOIA – «Sono molto contento per la vittoria e per i tifosi. Abbiamo fatto una bella partita e sono felice anche per l’allenatore. Per me oggi era un derby speciale, Non  era facile, ma abbiamo fatto bene. Il derby a Roma è importantissimo e questo successo ha grande valore.».

FAMIGLIA – «Mi sento molto bene qua e sono felice di essere alla Lazio. I tifosi mi hanno accolto bene e anche i compagni. La Lazio è una grande famiglia. >E poi mi piace il gioco di Sarri. Voglio dare tutto in campo per questa squadra»

GOL – «Sono felice di aver segnato e di essere entrato nella storia. Ma contava di più la vittoria della squadra».

Nel post partita del derby Lazio-Roma, il calciatore biancoceleste Pedro ha parlato ai microfoni di Lazio Style Radio. Le sue parole:

DOPPIO EX«Il derby è speciale per me, mi hanno detto che pochi hanno segnato con entrambe le squadre. L’importante per me è che la squadra abbia vinto e i tifosi siano contenti, venivamo da un momento non proprio positivo»

RAPPORTO CON SARRI«Per me Sarri è il primo protagonista della partita, è un allenatore top. Anche lui non veniva da un ottimo momento, tutta la settimana ci ha motivati, per noi è importante e sento la fiducia. Per questo appena ho segnato sono andato da lui. Prendiamo fiducia partita dopo partita»

DERBY DI ROMA – «Nel derby c’è sempre tensione e la motivazione di far bene perché si gioca anche per la gente. Quello di Roma è uno dei derby più emozionanti del mondo, si parla tutta la settimana e per questo siamo ancora più felici di aver vinto»

TIFOSI«Incredibile che tutte le persone stessero ballando a fine partita, i tifosi sono con noi e dobbiamo ringraziarli per tutto questo supporto»

MESSAGGIO PER IL FUTURO«Questo genere di partita portano fiducia, e dobbiamo sfruttare il momento. Penso che possiamo fare bene nei prossimi appuntamenti»