Patric rivela: «Perché non si è concluso l’affare col Valencia? È stato Sarri. Lui ha tirato fuori la versione migliore di me»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Patric rivela: «Perché non si è concluso l’affare col Valencia? È stato Sarri. Lui ha tirato fuori la versione migliore di me»

Pubblicato

su

Patric rivela: «Perché non si è concluso l’affare col Valencia? È stato Sarri. Lui ha tirato fuori la versione migliore di me». Le parole del biancoceleste

Patric si è raccontato al canale Twitch di El Desmarque e tra i vari argomenti, si è soffermato in particolare sul momento del rinnovo e sulle voci di mercato circolate nell’estate del 2022. Ecco cosa ha dichiarato il giocatore della Lazio.

PATRICPotevo andarmene gratis, pensavo che mi avrebbe fatto bene giocare in Spagna in un campionato in cui non avevo giocato e dove mi sarebbe piaciuto giocare”, ha spiegato il biancoceelste, “ma alla fine non ho fatto il passo perché qui mi sono sempre sentito a mio agio e rispettato e ho deciso di restare. A oggi sono ancora felice ».

VALENCIA– «Perché non si è concluso l’affare col Valencia? Onestamente è stato Sarri a convincermi a continuare, venivo da una stagione che era stata brutta per me dal punto di vista emotivo, senza tifosi per via della COVID, in Champions League e anche se l’anno prima ero in un grande momento. Ci hanno chiuso in casa, ho fatto un trasloco in un piccolo appartamento da solo, chiuso in casa nel mio momento migliore. Avevo ansia, depressione, è stato il mio anno peggiore e dovevo giocare senza dire niente. Ho passato un momento molto brutto. Per questo non volevo rinnovare, ma è arrivato Sarri, ha tirato fuori la versione migliore di me ».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.