Pandev: «La Lazio mi ha fatto esplodere, ci ho passato bei momenti»

© foto www.imagephotoagency.it

Goran Pandev è tornato ha ripercorso la sua carriera calcistica in Serie A, spendendo qualche parola anche per la Lazio

Non è stato un addio semplice quello tra la Lazio e Pandev. Tante parole non dette e troppi malumori che, però, non possono cancellare quanto di buono è stato fatto insieme. In biancoceleste, infatti, il calciatore è riuscito a ritagliarsi un ruolo primario nel panorama calcistico italiano. Oggi è tornato a parlarne per Ilgiornale.it:

«La mia esperienza all’Inter è stata fantastica, ma anche al Napoli ho passato grandi momenti, così come alla Lazio, dove ho iniziato a farmi conoscere e apprezzare in Italia, la società che mi ha fatto esplodere. Non ho rimpianti per la mia carriera. E poi la carriera non è ancora finita, vogliamo conquistare la salvezza con il Genoa, amo questa maglia, i suoi tifosi e tutta la città mi hanno subito accolto con affetto spontaneo e sincero, qualcosa che li rende unici. L’ho già detto resta fondamentale per me un altro obiettivo, andare con la Macedonia a Euro 2021. Dopo si vedrà».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy