Connettiti con noi

Hanno Detto

Nesta si racconta: «La Lazio è stata tutto. Zeman mi ha cambiato la vita» VIDEO

Pubblicato

su

Nesta si è raccontato per i microfoni di Sorare. L’ex capitano della Lazio ha ricordato anche il legame coi colori biancocelesti

Alessandro Nesta si è raccontato per i microfoni di Sorare. Dalla descrizione del ruolo di difensore a come sia diventato un centrale, finendo – inevitabilmente – per rivivere il profondo legame con la Lazio. Ecco le sue parole:

«Il difensore anticipa quello che succede nei prossimi secondi, è complicato.
Per me la Lazio è stato un po’ tutto. La squadra del cuore, la squadra che ho tifato quando ero piccolo. Io nasco come ala, poi è arrivato un allenatore, Zeman, mi ha provato una volta da centrale di difesa – non ci avevo mai giocato – e mi ha detto: “Ora tu giochi qua, sarai il titolare della Lazio.” Io avevo 19/18 anni, non dormivo la notte, però mi ha cambiato la vita.

Eravamo una squadra giovane, un po’ inesperta, ma avevamo tanto talento. Mihajlovic, Nedved, Veron, Simeone: iniziammo ad avvertire che avevamo l’obbligo di provare a vincere. Abbiamo vinto la Coppa Italia, il Campionato, la Supercoppa Europea. Personalmente sono stato il miglior difensore italiano. Credo che quella sia stata la stagione più importante del club».

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Sorare (@sorare)

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.