Nazionali, una doppietta di Milinkovic affonda la Norvegia, Vavro titolare

© foto Roma 04/10/2020 - campionato di calcio serie A / Lazio-Inter / foto Insidefoto/Image Sport nella foto: esultanza gol Sergej Milinkovic-Savic

Nations League, una doppietta del Sergente Milinkovic abbatte la squadra di Haaland. In campo Vavro, minuti finali per Akpa Akpro.

 

Sergente con la Serbia come quando indossa la maglia della Lazio. Una doppietta d’autore che sconfigge la Norvegia di Erling-Braut Haaland, prossimo avversario della Lazio in Champions League, e porta la Serbia ad un passo dalla finale di Nations League (Gruppo B) e quindi dal pass per la fase finale di Euro 2021. Subentrato al minuto 80′, il centrocampista impiega un solo minuto a siglare la rete del vantaggio con un forte destro.
La Norvegia trova il pari al minuto 88′ con Normann: si va dunque ai supplementari.
È il minuto 102′: la sfera, dopo una lunga azione in area di rigore, arriva a Sergej che, da posizione defilata, inventa un pallonetto da cineteca che inganna il portiere Jarstein.
Una vittoria importantissima che porta la Serbia ad un passo dal sogno.

In campo anche Jean-Daniel Akpa Akpro, subentrato nei minuti finali del match contro il Belgio, terminato 1-1 con le reti di Batshuayi e Kessie.
112′ minuti invece per Denis Vavro, in campo da titolare nel match della sua Slovacchia contro l’Irlanda (vinto ai calci di rigore per 4-2). Una partita tra alti e bassi: ottimo nell’impostazione, non irresistibile nell’1vs1.