Napoli Lazio, Leiva chiede scusa alla squadra

© foto Ag Napoli 21/01/2020 - Coppa Italia / Napoli-Lazio / foto Alessandro Garofalo/Image Sport nella foto: Piotr Zielinski-Lucas Leiva

La Lazio viene eliminata dal Napoli in Coppa Italia. Un episodio chiave del match è stata l’espulsione di Leiva

Al 20′ la Lazio era già sotto per 1-0 ma il match stava prendendo una piega inaspettata: Hysaj stava lasciando i suoi in 10 per aver preso due ammonizioni e quindi espulso. I biancocelesti potrebbero usufruire della superiorità numerica ma, cinque minuti dopo, anche Leiva viene prima ammonito per un fallo inesistente su Zielinski, poi espulso giustamente per aver mandato a quel paese l’arbitro.

Nonostante l’errore grossolano di Massa, che non può concedere un fallo del genere visto che il brasiliano interviene sul pallone, il numero sei laziale non deve perdere così la pazienza e lasciare i suoi in difficoltà. Proprio perché si sentiva in colpa dell’accaduto, come riportano le pagine de Il Messaggero di oggi, l’ex Liverpool avrebbe chiesto scusa alla squadra per il gesto: un segno di maturità del giocatore e compattezza del gruppo che, nonostante la sconfitta, è più unito che mai.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy