Murgia, sconfitta con gol: «E’ sempre bello segnare, ma preferivo vincere. Contro la Juve…»

murgia
© foto www.imagephotoagency.it

Il commento di Alessandro Murgia dopo la sconfitta della Lazio sul campo della Fiorentina. Il centrocampista biancoceleste a segno nel finale

E’ un Alessandro Murgia contento a metà a margine della gara persa dalla Lazio a Firenze. Il centrocampista biancoceleste, oggi tra gli undici titolari, ha commentato così la partita: «Sono contento per il gol, è sempre bello segnare, ma preferivo una vittoria anche per proseguire la stagione in un certo modo – le parole a Lazio Style ChannelOra testa a mercoledì, sarà importantissimo contro la Juve. Il mio ruolo? Ho cercato di far bene, la Lazio è sulla strada del lavoro e dell’umiltà. Abbiamo grande rispetto per la Juve, ma daremo tutto per vincere la Coppa. Giocare davanti alla difesa implica fare filtro, è un lavoro sporco. Per giocare mezzala ho dovutio migliorare alcuni aspetti, è importante partecipare far bene in entrambe le fasi. Questo è stato un anno fantastico per me e la squadra, e non è ancora finito. Io son stato sempre sul pezzo, un grazie speciale va al mister e ai compagni».