Mondiali 2018: solo panchina per Lukaku, bene la Bosnia di Lulic. Biglia non incide

biglia
© foto www.imagephotoagency.it

Notte di mondiali per alcuni giocatori della Lazio impegnati con le rispettive nazionali: 

Lukaku – Solo panchina ieri per Jordan Lukaku che non aveva convinto in amichevole con la Spagna, ieri il ct Martinez ha scelto di schierare Vertonghen. Il Belgio vince comunque 3-0 contro il Cipro grazie alla doppietta di Romelu Lukaku e al gol di Carrasco.

 

Lulic – Stravince anche la Bosnia di Senad Lulic che rifila cinque gol all’Estonia. Il terzino biancoceleste in campo 90 minuti ha sfoderato una buonissima prestazione, buonissima in fase offensiva e importante in quella difensiva. La vittoria di ieri è merito anche della doppietta di Spaich e ai gol di Dzeko, Medunjanin e Ibisevic.

 

Biglia – Prestazione in ombra per Lucas Biglia come la sua Argentina che non va oltre al 2-2 contro il Venezuela. Il centrocampista biancoceleste in campo per 71′ fin quando il ct Bauza decide di sostituirlo con l’ingresso di Alario. Il capitano della Lazio non è preciso e incisivo come al suo solito.