Milan, tabù Olimpico. Mentre Bacca e Deulofeu

bacca
© foto www.imagephotoagency.it

Stadio Olimpico, tabù per il Milan. Anche Bacca vuole invertire tendenza. E Deulofeu…

Se la San Siro è un incubo, neanche l’Olimpico scherza. Come riportato dal Corriere dello Sport, il Milan ha perso solo 3 delle ultime 37 partite di campionato contro la Lazio. Nel parziale si contano 16 pareggi e 18 vittorie rossonere. Ovviamente pesa moltissimo il bilancio delle gare in trasferta, dove i biancocelesti non vedono il successo dal lontano 1990. C’è però un dato che fa sorridere però i capitolini: le tre vittorie della Lazio (targate Reja, Petkovic e Pioli) sono arrivate negli ultimi cinque confronti diretti, dunque negli ultimi cinque campionati, all’Olimpico. Una serie interrotta lo scorso inverno dalla squadra allenata da Sinisa Mihajlovic, che ha steso con tre gol (Bertolacci, Mexes e Bacca) la banda del tecnico romagnolo, in piena crisi di risultati e con una squadra spaccata. L’ultima impresa risale quindi a due anni fa, 24 gennaio 2015, prima giornata di ritorno. Crolla il Milan di Pippo Inzaghi, Pioli riscatta la sconfitta del girone di andata, è una partita epica perché la Lazio torna a indossare le maglie con l’aquila stilizzata, in Monte Mario ci sono tanti degli eroi del meno 9, all’Olimpico ci sono quasi quarantamila tifosi. Apre una rete di Menez al quarto minuto, bravo a sfrutta un errore della difesa altissima e segna in contropiede. Rossoneri in vantaggio all’intervallo, ma la ripresa si trasformerà in uno show delle Aquile. Gran rimonta, doppietta di Parolo intervallata da un gol di Klose che riesce a scodellare anche un assist alla mezz’ala di Gallarate. L’unica nota stonata della serata è il grave infortunio (frattura scomposta del malleolo) di Djordjevic, mai più riuscito a tornare agli splendori dei primi mesi in Italia.

BACCA – Il 2017 della punta colombiana era iniziato col piede giusto, due firme in due gare, adesso però l’andamento ha preso una brutta piega e c’è il rischio di scivolare in panchina contro la Lazio. E pensare però che la stagione era iniziata nel migliore dei modi, proprio contro i biancocelesti Carlos Bacca realizzava all’andata il suo terzo centro. I tifosi del Milan sono abituati a ben altri numeri, proverà a invertire il trend?

DEULOFEU – L’attaccante dell’Everton ha già conquistato i tifosi del Milan, lo spagnolo è già carico e pronto per affrontare la Prima Squadra della Capitale. Proprio Gerard Deulofeu è intervenuto ai microfoni di Premium Sport dove ha parlato della prossima sfida di campionato: «È stata una gara incredibile quella di Bologna, una notte magica per il Milan. L’obiettivo erano i tre punti e alla fine lo abbiamo centrato. Abbiamo corso come se avessimo fatto tre partite, ma ora è passata: stiamo già pensando al prossimo match con la Lazio, che è altrettanto importante».

Articolo precedente
primaveraPrimavera, caccia al settimo successo consecutivo
Prossimo articolo
Derby di Coppa, prezzi e modalità: lunedi il comunicato