Sarri a LSC: «Non sono sorpreso da Gila. Ecco a chi dedico la vittoria»
Connettiti con noi

Champions League

Sarri a LSC: «Non sono sorpreso da Gila. Ecco a chi dedico la vittoria»

Pubblicato

su

Maurizio Sarri, tecnico della Lazio, ha parlato ai canali ufficiali del club biancoceleste dopo la vittoria sul Celtic: le dichiarazioni

Ai microfoni di Lazio Style Channel dopo Lazio-Celtic, Maurizio Sarri ha dichiarato:

«Abbiamo fatto una buona partita in una cornice strepitosa. Sono contento per squadra, tifosi e presidente. La nostra versione europea è sempre questa, bisognerebbe riportarla in campionato. L’anno scorso facevamo buone gare in campionato, non buone in Europa. Questo fa pensare che la squadra si focalizzi su una competizione per volta. Bisogna tornare anche in campionato ad avere una classifica che rispecchi il nostro valore. Gila? Non avevo grandi dubbi, in allenamento lo stavo vedendo bene. L’unica preoccupazione è quando giocano lui e Patric contro una squadra di grande fisicità, contro una rapida come quella di questa sera, è una buona coppia. Immobile ha fatto benissimo, abbiamo deciso di fargli giocare lo spezzone corto della partita perché veniva da quello lungo. Avremo una serie impressionante di gare. Giusto fargli giocare i minuti necessari, tutti noi speravamo che ci desse la spinta decisiva col risultato in bilico. Feyenoord Atletico? Energie ne ho spese abbastanza, non vorrei spenderne altre, anche perché sarebbe ininfluente. Vediamo a fine gara e basta».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.