Connettiti con noi

Campionato

Marusic, una seconda vita: recordman di presenze in stagione

Pubblicato

su

Marusic, una seconda vita: recordman di presenze in stagione

Adam Marusic sta vivendo una seconda giovinezza calcistica nella sua quarta stagione alla Lazio. Il montenegrino – che lo scorso anno aveva raccolto meno di mille minuti in un’intera stagione – continua ad essere una risorsa importante per Simone Inzaghi, che lo ha impiegato a destra (cioè nel suo ruolo naturale) soltanto nelle settimane di inizio campionato in cui Manuel Lazzari è stato messo fuori causa da coronavirus. L’esterno di Belgrado nella stagione 2020/21 sta stupendo per atletismo e forma fisica. Freschezza e velocità, il classe 1992 sta per raggiungere i duemila minuti con la maglia della prima squadra della Capitale, ma soprattutto è il recordman assoluto di presenze nell’odierna annata. In questa stagione infatti Adam ha collezionato 25 apparizioni su 26 partite, saltando solo la partita di Torino col Toro, un dato assolutamente inusuale considerando il rendimento degli ultimi anni in termini di infortuni e condizioni fisiche precarie. In campionato il bottino massimo di partite sorride sempre a Marusic, presente in 18 gare su 19; segue Lazzari a quota 18 apparizioni.

Advertisement