Canigiani: «Per Lazio-Inter si va verso il tutto esaurito. Lavoriamo per aprire tutta la Maestrelli…»

abbonamenti Lazio tifosi curva nord
© foto www.imagephotoagency.it

Per fare il punto sui biglietti venduti in vista di Lazio-Inter, ha parlato pochi minuti fa il responsabile del marketing biancoceleste Marco Canigiani

Si viaggia verso il tutto esaurito per il match più importante della stagione sia per la Lazio che per l’Inter. Per fare un punto dettagliato della situazione, ha parlato ai microfoni di Lazio Style Radio, Marco Canigiani: «Per quanto riguarda la vendita dei tagliandi per Lazio-Inter, sono state raggiunte le 55.000 presenze e ci stiamo dirigendo velocemente verso le 60.000, soprattutto se sarà possibile aprire il secondo spicchio della Curva Maestrelli. Qualche migliaia di biglietti sono ancora disponibili per la Tribuna Monte Mario, mentre i tagliandi per gli altri settori sono ormai esauriti. Invito comunque i tifosi biancocelesti a verificare la disponibilità per qualsiasi settore dello stadio, poiché alcune unità possono sempre liberarsi».

BUS INSIEME – Canigiani continua: «Se alla vigilia della sfida con i nerazzurri ci saranno ancora biglietti disponibili, saranno allestiti dei botteghini in via Nigra per vendere gli ultimi tagliandi. Per aderire al nostro servizio di bus sharing ‘BusInsieme‘, è necessario visitare il sito indicato, registrarsi, prenotarsi e scegliere il punto della città da dove partire ed il punto in cui tornare: stiamo effettuato degli esperimenti per rendere il servizio più importante nel corso della prossima stagione. Se dovesse avere un feedback positivo, studieremo quest’attività e capiremo come proporlo per la prossima annata sportiva: se ci saranno più pullman da utilizzare, sarà necessario trovare delle aree utili per il carico e lo scarico dei tifosi. Abbiamo selezionato la gara con l’Inter per effettuare quest’esperimento essendoci molta richiesta per la partita e, quest’esperienza, ci permetterà di lavorare molto su questo progetto in estate. Il nostro obiettivo è analizzare al meglio i flussi dei nostri tifosi per rendere il servizio di bus sharing molto efficiente anche per i sostenitori che accorrono allo Stadio Olimpico da fuori Roma».

Articolo precedente
Lazio-Inter, Stankovic tiferà i nerazzurri: «Niente è impossibile!» – FOTO
Prossimo articolo
milanPremio Football Leader 2018, Immobile eletto miglior giocatore dell’anno – FOTO